Crea sito

Il viaggio verso il “Premio Castel Gandolfo 2019” La persona umana come valore fondante del nostro ordinamento Costituzionale

sala consiliare comune Castel Gandolfo

Verso il Premio Castel Gandolfo edizione 2019

Al convegno sul tema: “La persona umana come valore fondante del nostro ordinamento Costituzionale”, programmato per le ore 17 del 25 gennaio, in vista del “Premio Castel Gandolfo 2019″, è previsto anche l’intervento dello psichiatra e neuroscienziato Pietro Pietrini, Direttore della Scuola IMT Alti Studi di Lucca.

Il Sindaco Milvia Monachesi, la giornalista Chiara Rai, collaboratore per l’area metropolitana de Il Messaggero e Maria Grazia Piccirillo dell’Associazione Culturale e di promozione Sociale “CulturiAmo”, per affrontare il tema della importanza dell’ascolto delle persone che versano in una condizione di disagio economico, si sono rivolti al prefetto  Francesco Tagliente che, da Prefetto di Pisa,  ha istituito e gestito insieme con Pietro Pietrini ed altri rappresentanti di istituzioni, enti e associazioni il “Servizio di ascolto e sostegno dei soggetti che versano in situazioni di disagio originate da motivi economici…”.

Premetto che il Prof. Pietro Pietrini è la persona con la quale ho condiviso l’istituzione del servizio di ascolto e sostegno delle persone in difficoltà dopo il suicidio di un imprenditore colpito dalla crisi economica.

Pietro Pietrini è un neuroscienziato che si è dedicato allo studio delle basi cerebrali delle funzioni mentali e del comportamento umano,

Da alcuni anni si occupa della comprensione dei correlati genetici e neurobiologici dei processi decisionali, del comportamento umano normale e deviante e delle implicazioni delle scoperte delle neuroscienze in campo sociale, economico e giuridico.

Nell’ambito delle attività come psichiatra forense in qualità di perito del Giudice o di consulente delle parti.

Il Prof. Pietrini si è occupato dei casi più drammatici degli ultimi anni, compreso il caso della mamma di Cogne e quello di Veronica Panarello in Sicilia

Su questi temi il Prof. Pietrini ha scritto anche articoli rivolti al pubblico generale, per esaminare le ragioni del Male e soprattutto per comprendere quali strumenti si possano mettere in atto per la repressione e la prevenzione di questi fenomeni.

Ha lavorato per oltre 10 anni presso i National Institutes of Health (NIH) di Bethesda, Maryland (USA).

Nel 2000, è rientrato in Italia chiamato a ricoprire la cattedra in Biochimica Clinica e Biologia Molecolare dell’Università degli Studi di Pisa.

Dal 2012 fino al 2015 ha diretto l’Unità operativa di Psicologia clinica dell’Azienda ospedaliera di Pisa

È autore di oltre 200 pubblicazioni scientifiche e articoli divulgativi su cervello, percezione, rappresentazione concettuale e comportamento.

Ha fondato e dirige il Molecular Mind Laboratory (MoMiLab), un laboratorio multidisciplinare nel quale scienziati e umanisti studiano insieme i rapporti tra mente e cervello.

2013 è stato nominato Visiting Professor presso l’Accademia Cinese delle Scienze di Pechino.

2015 è stato insignito dell’onorificenza di Commendatore, Ordine al Merito della Repubblica Italiana per meriti scientifici.

2016 ha ricevuto Medaglia di bronzo al Merito della Sanità Pubblica dal Presidente della Repubblica.

Agenparl.eu

Enjoy this blog? Please spread the word :)