Crea sito

L’artista è un essere speciale

Fernando Muraca

Maestro Fernando Muraca

Capitolo per capitolo, attraverso lo scandaglio della figura dell’artista e della sua funzione sociale, che è cosa diversa dalla funzione sociale dell’arte.

Fernando Muraca conduce per mano il lettore nel cuore dell’esperienza artistica. L’autore si mette a nudo, cioè mette generosamente a disposizione la propria esperienza e la propria sofferenza per indicare una via possibile di uscita dall’anomia, attraverso l’esaltazione dell’artista inteso come una guida del tutto particolare: «è un essere superiore che qualcosa guida all’impossibile.
È una specie particolare di profeta»

L’autore è Laureato in lettere moderne (storia del cinema) e Filosofia (estetica). Fino agli anni 2000 ha lavorato come sceneggiatore, story editor e produttore creativo per la televisione in fiction messe in onda in prima serata nelle reti nazionali di molti paesi occidentali. Dal 2000 la sua attività prevalente è quella di regista e autore di film di finzione per il cinema e la televisione per i quali ha ricevuto numerosi riconoscimenti e premi. Nell’anno 2015 esordisce nella narrativa con il romanzo Dieci Giorni, storia di un amore. Nel 2016 crea la serie noir Isole Nere che narra le indagini di Isabella, commissario a Lipari. Nel 2017 con il saggio La strada cammina con me racconta e introduce il lettore nei segreti del suo personale approccio alla creatività. Per la Oakmond Publishing pubblica nel 2018 il romanzo La voce di Anna e il racconto breve Il sarto.

Fernando Muraca sarà presente al Galoppatoio a Villa Borghese – Roma, il 27 aprile 2019 alle ore 17:30 presso il VillaggiodellaTerra

Interverranno Angela Iantosca

Il regista Daniele Vicari

L’attore Ninni Bruschetta

L’attrice Yasemin Sannino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Enjoy this blog? Please spread the word :)